FORMAZIONE

 

La nostra struttura è in grado di coprire interamente una vasta gamma di argomenti relativi alla Responsabilità d’Impresa, tutti complementari fra loro, e di rivolgersi a diverse tipologie di discenti, con particolare riferimento alla Sicurezza sul Lavoro.


Il nuovo accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, ha ulteriormente regolamentato la formazione in materia di sicurezza, dettando durata e contenuti minimi sia della formazione di base sia dell’aggiornamento dei Lavoratori, dei Dirigenti e dei Preposti. L’accordo non sostituisce, ma integra, la normativa precedente, delineando in maniera più comprensiva ed approfondita i principi sui quali deve essere attuata la formazione in materia di Sicurezza, le modalità con le quali deve essere erogata, le classi di rischio per le quali deve essere erogata, gli attori coinvolti da entrambe le parti (docenti e discenti) nell’intero processo di formazione. Esso ribadisce inoltre che nei confronti dei lavoratori stranieri i corsi devono essere realizzati previa verifica delle capacità linguistiche e con l’eventuale impiego di traduttori o alla presenza di un mediatore interculturale, e integra nuove modalità di formazione rese possibili dalla tecnologia, quali l’e-learning.

Al fine di poter garantire la qualità di un’attività formativa così delineata, diventa oggi auspicabile che il soggetto docente, già detentore di esperienza tecnica in veste di RSPP come richiesto dalla nuova normativa, acquisisca e sviluppi competenze di tipo didattico ed educativo all’atto di intraprendere l’attività di formatore.

La nostra Struttura è in grado di offrire piani formativi per la Sicurezza pienamente in linea con quanto prescrive la normativa e con un alto valore aggiunto che ci distingue dall’offerta formativa attualmente presente sul mercato (generalmente espressa in un’offerta di piani formativi standard).


IL NOSTRO VALORE AGGIUNTO

  • I nostri progetti formativi mirano all’eccellenza nella qualità della formazione offerta e mettono LA PERSONA lavoratrice, quale che sia il suo ruolo nell’Organizzazione, al centro dell’atto formativo.
  • Nel nostro Staff sono presenti professionisti con precise competenze specifiche, non solo tecniche (a garanzia dei contenuti), ma anche didattiche (a garanzia delle modalità di erogazione, della corretta conduzione dell’aula e degli effettivi risultati).
  • I nostri professionisti lavorano sempre in team, per garantire una reale efficacia delle attività legate al piano. Ogni piano formativo, in ottemperanza alla norma e in base alle più avanzate metodologie didattiche prevede sempre:
    -Momenti d’aula per la formazione teorica e generica
    -Lavori di gruppo e focus group per il miglioramento dei processi
    -Role playing ed esercitazioni pratiche
    -Simulazioni in contesto lavorativo con la contemporanea presenza in aula o nella sede lavorativa di un binomio di docenti, l’uno con forti competenze tecniche in materia di sicurezza, l’altro con forti competenze organizzative e di relazione, a garanzia del raggiungimento del risultato.
    -La presenza nel nostro Staff formativo di professionisti con specifiche competenze didattiche garantisce l’adozione di metodologie di apprendimento fortemente interattive, che pongono particolare attenzione non solo ai contenuti, ma alle abilità di valutazione del rischio e di comunicazione dei singoli partecipanti.
    -La presenza nel nostro Staff di un docente con competenze linguistiche in grado di erogare formazione in lingua a lavoratori stranieri, e di coordinare l’eventuale lavoro di traduttori, interpreti o mediatori interculturali durante i corsi di formazione e sul campo.



I NOSTRI SERVIZI

 - Pianificazione ed erogazione di programmi formativi specifici

  • differenziati per classe di rischio
  • dedicati per Datore di Lavoro, Dirigenti, Preposti e Lavoratori
  • customizzati sulle reali esigenze della singola azienda

- Valutazione dei bisogni formativi e dell'efficacia della formazione attuata
- Stesura del piano formativo anche finalizzata all’ottenimento di fondi interprofessionali per la copertura dei costi della formazione
- Formazione teorica in aula (sempre propedeutica ad esercitazioni pratiche, simulazioni e attività di role playing)
- Focus group per l’assessment e il miglioramento dei processi (formazione sul campo)
- Valutazione della percezione del rischio, propedeutico all’inserimento dei lavoratori in programmi formativi adeguati alle esigenze
- Valutazione della formazione pregressa del lavoratore in caso di nuovo rapporto di lavoro ed eventuale integrazione
- Valutazione della conoscenza e della competenza nella lingua italiana per Lavoratori stranieri (D.Lgs.81/2008, artt. 36 e 37, comma 13) 
- Progetti formativi specifici per: 

  • Stress Lavoro Correlato: formazione dei dirigenti, dei preposti e dei lavoratori
  • Cambio di mansione all’interno della stessa struttura che comportino maggiore esposizione al rischio o esposizione ad un rischio differente
  • Costituzione di nuovo rapporto di lavoro per lavoratori provenienti da aziende con classe di rischio inferiore rispetto alla nuova
  • Introduzione di nuove attrezzature
  • Introduzione di nuove tecnologie o sostanze pericolose
  • Introduzione di nuove linee produttive
  • Introduzione ed entrata in vigore di nuove normative

- Coaching one-to-one e Formazione al Ruolo per Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti ed RSPP
- Redazione di tutto il materiale didattico a supporto del programma formativo specifico.
- Progettazione di moduli in e-learning per argomenti specifici

Al termine di ogni percorso formativo viene rilasciato un attestato di frequenza ai singoli partecipanti e, ad uso dell’Organizzazione, una valutazione finale sull’efficacia del corso.

Ogni piano formativo è modulare, può dunque integrare ciascuno dei moduli sopra indicati, a seconda delle esigenze della singola Azienda/Ente, e costituire un progetto specifico e dedicato.